Michele Monfroni, la scultura nel sangue. Due sue opere premi speciali di Viva la Pizza

Figlio d’arte, ha il laboratorio lungo la strada che porta al paese di Codena