Segni blasfemi e profanatori: «È arte, occasione di dialogo»

Una delle installazioni

Carrara, al via la discussa mostra “Crucifige! Crucifige!” proprio nel giorno di Venerdì Santo