«Concorso Amia per i musei, dov’è finita la trasparenza?»

Il coordinatore comunale bacchetta l’amministrazione: cambiano i suonatori ma la musica è la stessa anche con i grillini