Fratricidio Casonato, guerra di perizie

«Piero è stato investito almeno sei volte», «No, l’auto lo ha travolto soltanto una».
I consulenti di accusa e difesa dicono cose diverse