Progetto Marble Leap, 40 corsisti per 12 posti

CARRARA. Chiuderanno giovedì le iscrizioni ai corsi di formazione per addetti di Marble Leap. Il progetto – nato dalla collaborazione tra Irecoop Toscana Soc. Coop (capofila), Internazionale Marmi e...

CARRARA. Chiuderanno giovedì le iscrizioni ai corsi di formazione per addetti di Marble Leap. Il progetto – nato dalla collaborazione tra Irecoop Toscana Soc. Coop (capofila), Internazionale Marmi e Macchine, Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento Srl., Asev Spa (Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa), agenzie formative del territorio e Apuana Corporate di Claudio Morelli e finanziato dalla Regione Toscana per oltre 440 mila euro – incontra nuovamente il territorio e lo farà domani alle 18 presso CarraraFiere. L'incontro servirà per fare il punto sull'intero progetto e nello specifico concentrarsi inoltre sui corsi di addetti il cui bando scadrà il giorno successivo. Marble Leap, lo ricordiamo, è un progetto che si suddivide in quattro azioni. La prima è quella rivolta alla creazione di 4 figure professionali: addetto alla lucidatura e levigatura di materiali lapidei (10 allievi), addetto alla lavorazione del marmo (10 allievi), tecnico della progettazione di prodotti industriali (10 allievi) e tecnico del marketing (10 allievi). Dai 40 corsisti totali, avevano fatto sapere gli organizzatori, verranno selezionati 12 posti di lavoro tra le imprese aderenti al progetto.