Dal marmo di Carrara nasce una Cinquecento

A Torino il progetto di Nazzareno Biondo, scultore allievo di Luciano Massari  Il messaggio: con questa opera racconto la decadenza del nostro secolo