Femminicidio a Sarzana: «L’ho accoltellata, poi sono andato a giocare alle slot»

Confessione choc dell’omicida: mi si è spenta la luce in testa. Convalidato il fermo per il 29enne romeno, resta in carcere