«I beni estimati sono proprietà privata»

Sentenza rivoluzionaria in tribunale sui mappali attribuiti nel 1751. L’«inerzia» del Comune avrebbe favorito le posizioni degli industriali