Sanità in lutto per l’addio al professor Bechini

MASSA. Gravissimo lutto nel mondo sanitario. E’ deceduto il professor Marcello Franco Bechini, 87 anni. Originario di Pisa, arrivò a Massa nel marzo del ’69, a 39 anni, primario di Medicina, dopo...

MASSA. Gravissimo lutto nel mondo sanitario. E’ deceduto il professor Marcello Franco Bechini, 87 anni. Originario di Pisa, arrivò a Massa nel marzo del ’69, a 39 anni, primario di Medicina, dopo aver vinto il concorso a tempo pieno fra i primi della Toscana. Fu innovatico e lavoratore instancabile. Gli ospedali all’epoca si dividevano per la legge Mariotti, in ospedali zonali tipo Fivizzano e Pontremoli, e generali provinciali, Massa e Carrara.

A Massa ha ristrutturato il reparto di Medicina, creando una serie di medici e aiuto che hanno poi fatto i responsabili delle varie unità operative, come Maria Dolci per la diabetologia, per la nefrologia Ezio Sereni, per la medicina nucleare Alberto Maneschi, per ematologia Egidio Maneschi. Ha davvero gettato le basi per la valorizzazione dell’ospedale di Massa, riuscendo ad attrarre pazienti. Ha creato anche il reparto di malattie infettive, con Maurilio Chimenti. Andò in pensione a metà degli Anni Novanta, ma continuò a seguire molte persone direttamente da casa, in via Firenze. «E’ stato davvero eccezionale - commenta il dottor Ezio Sereni - riuscì a creare un gruppo di lavoro coeso.

Era eccezionale, arrivava alla mattina alle 7 e andava via alle 8 di sera. Le prime dialisi le abbiamo fatte nell’ottobre 69, grazie a lui. E sempre grazie a lui - ribadisce - creò le sezioni dalla nefrologia alla medicina nucleare, alle malattie infettive e così via, diventate poi cinque unità operative. Un organizzatore e un lavoratore incredibile, studiava sempre, ha trasformato il reparto in un dipartimento medico. Veramente un maestro, siamo stati insieme dal 69 al 95». Vedovo, lascia tre figli, i gemelli Gastone e Nicola, e Gabriele. I funerali si terranno domani, lunedì, alle 10 alla chiesa di San Giuseppe Vecchio in via Pisa a Marina.