Parte Carrara Estate con Deborah Iurato

CARRARA. Parte con Deborah Iurato Carrara Estate 2017. 16 concerti totali tra blues, jazz, rock e pop, che da stasera accompagneranno l'estate carrarese fino al 20 agosto: tutti gratuiti e tutti in...

CARRARA. Parte con Deborah Iurato Carrara Estate 2017. 16 concerti totali tra blues, jazz, rock e pop, che da stasera accompagneranno l'estate carrarese fino al 20 agosto: tutti gratuiti e tutti in piazza Alberica con inizio alle 21,30, promossi dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo e organizzati da Gamp srl. Stasera, dicevamo, si comincia e sul palco di piazza Alberica salirà Deborah Iurato (con Placido Salamone alla chitarra e Massimo Zanotti alla tastiera). Campionessa di “Amici 13”, di “Tale e quale show” l'anno scorso, bronzo a Sanremo 2015 (con il brano “Via da qui” con Giovanni Caccamo e scritto da Giuliano Sangiorgi) e disco d’oro per “Anche se fuori è inverno” (brano scritto da Fiorella Mannoia, Bungaro e Cesare Chiodo): questi sono soltanto alcuni dei risultati della giovane cantante siciliana di scena a Carrara stasera che con le sue note inaugurerà il mese dedicato alla musica in piazza Alberica. Si prosegue domani (venerdì 21), sempre dalle 21,30 in piazza Alberica con ingresso libero, con Giua (vincitrice di Premio Lunezia, Castrocaro, Musicultura di Recanati e Mantova Musica Festival) e sabato 22 con Chiara Civello e il suo ultimo album “Eclipse”. Di seguito tutti gli appuntamenti (2 ancora da definire) di Carrara Estate 2017: Matthew Lee (27 luglio), Paolo Jannacci (28 luglio), Quintorigo (29 luglio), Corey Harris & Mandolin Blues Trio (3 agosto), Bill Laurence (4 agosto), Petra Magoni e Ferruccio Spinetti (5 agosto), Canzoniere Grecanico Salentino (11 agosto), Roberto Cacciapaglia (12 agosto), Istanbul Session (16 agosto), David Riondino (17 agosto) e Rossana Casale (18 agosto). Per gli eventi la manifestazione d'interesse, aveva spiegato l'assessore Federica Forti, era stata pubblicata sulla piattaforma Start (Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana), individuando 17 interlocutori, diventati poi 4 effettivi con progetto. Alla fine la ditta Gamp srl è risultata vincitrice. Della commissione l'assessore Forti non faceva parte. «E’ importante – aveva proseguito in una nota l'assessore Forti – invitare le Associazioni e gli operatori economici che non lo abbiano ancora fatto ad iscriversi all'indirizzario regionale. Per poter utilizzare il sistema Start è necessario effettuare una registrazione attraverso l'apposita funzione di Iscrizione all'indirizzario fornitori, ottenendo così l’abilitazione all'accesso su tutte le istanze delle Amministrazioni che utilizzano il sistema Start. La procedura di iscrizione è gratuita, interamente online e non richiede l'invio di alcuna documentazione».

Ma adesso, da stasera e per un mese, la parola alla buona musica.

Luca Barbieri

©RIPRODUZIONE RISERVATA.