La Regione: i Beni estimati non sono privati

«Nessun esproprio degli agri marmiferi già gli Estensi li consideravano pubblici»