Barba finta e coltello, ancora una rapina in banca

Colpo grosso nella filiale della Cassa di risparmio di Lucca di viale Chiesa: i malviventi hanno portato via svariate decine di migliaia di euro

MASSA. Ancora una rapina. Stavolta  alla Cassa di Risparmio di Lucca, in viale Chiesa. Intorno alle 13 due uomini, uno con il volto parzialmente coperto da un fazzoletto bianco, l’altro con una barba finta, sono entrati nell’agenzia. Avevano un coltello e l’hanno mostrato a impiegati e clienti.. In una manciatadi secondi di sono fatti consegnare dai cassieri quello che avevano (sembra una somma consistente ma non ci sono, per adesso, cifre ufficiali), poi sono usciti. Senza correre, ma solo con un passo veloce, hanno attraversato il viale fino ad arrivare dalla parte opposta, dove ad attenderli c’era una Pegugeot cabriolet e sono partiti. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Massa ma dei malviventi non c’era più tracciai. Posti di bloccosulle principali vie della zona. Senza alcun esito, finora.

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi