Il comitato: quei solleciti di Gaia non sono corretti

L’associazione Acqua alla gola chiede che l’ingiunzione di distacco arrivi con raccomandata e non con lettera semplice