Alluvione, ecco la lettera integrale di Giorgio Vanelo

Dalla tragedia annunciata alla conta dei danni e le difficoltà a ripartire