Carrara, protesta alluvione: in 4mila assediano il Comune Pugni e sassi al sindaco

Uno dei momenti di maggiore tensione (foto Cuffaro)

Tensione alle stelle durante la manifestazione: fumogeni, petardi e cori da stadio. Angelo Zubbani, che non è intenzionato a dimettersi, ha provato a parlare alla folla (“La giunta non ha responsabilità su quanto accaduto”), ma è stato costretto a scappare scortato dalla polizia. Polizia che ha mostrato anche i manganelli