Covid, morta un’altra anziana I contagi giornalieri sono 1.323

Risalgono a quota 71 i ricoverati all’ospedale San Luca di Lucca Nella Piana 638 casi, in Valle del Serchio 151

LUCCA. Un lieve aumento dei contagi quello registrato ieri in provincia di Lucca, con i nuovi casi che hanno toccato quota 1.323, cento in più della giornata precedente. Ma si tratta di oscillazioni su quello che è considerata la fase di stabilizzazione che dovrebbe precedere la discesa dei casi. Intanto però il bollettino fa registrare un altro decesso: si tratta di quello di Eugenia Pucci, 88enne di Capannori, residente nella zona di Mastiano. Come sempre in questi casi il compito di stabilire con esattezza le cause della morte spetterà all’Istituto superiore di sanità. Il numero delle vittime in provincia di Lucca dall’inizio della pandemia sale così a quota 752. Intanto all’ospedale San Luca i ricoverati salgono nuovamente a quota 71 (due più del giorno precedente) di cui sette in terapia intensiva.

Tornando ai nuovi contagi, ecco come sono distribuiti sul territorio: 638 casi nella Piana (Porcari 50, Altopascio 70, Capannori 198, Lucca 346, Montecarlo 16, Villa Basilica tre); 151 casi in Valle del Serchio (Pescaglia 16, Pieve Fosciana undici, Bagni di Lucca 24, Fabbriche di Vergemoli tre, San Romano cinque, Borgo a Mozzano 23, Coreglia 16, Barga 25, Villa Collemandina tre, Castiglione quattro, Vagli Sotto due, Sillano Giuncugnano due, Camporgiano quattro, Molazzana due, Careggine uno, Fosciandora uno, Gallicano cinque, Piazza al Serchio tre, Minucciano uno); in Versilia i casi sono 489 (Seravezza 55, Stazzema dieci, Massarosa 72, Camaiore 100, Viareggio 177, Pietrasanta 49, Castelnuovo 12, Forte dei Marmi 14).


© RIPRODUZIONE RISERVATA