Arrivano quattro colonnine per ricaricare l’auto elettrica

bagni di lucca. Saranno installate nella seconda metà del mese, nel territorio del Comune di Bagni di Lucca, quattro colonnine per la ricarica elettrica delle auto. Ognuna sarà dotata di due dispositivi per effettuare l'operazione. Potranno quindi essere ricaricate due auto contemporaneamente. Il servizio è stato attivato grazie alla collaborazione con Enel X. «Stavamo lavorando a questo progetto da due anni – dice il sindaco, Paolo Michelini –. Grazie alla collaborazione con Enel X (un ramo di azienda di Enel) arriviamo credo per primi nella Mediavalle e Garfagnana a questo importante risultato. Èso avanti non solo dal punto di vista ecologico, ma anche come promozione per il turismo. Ai visitatori offriamo un servizio che sarà sempre più necessario. La installazione si potrà infatti vedere su una applicazione dai cellularii in tutta Europa. Così il turista che ha una macchina elettrica saprà che a Bagni di Lucca non avrà problemi. Non è stato però possibile scegliere i punti per le quattro installazioni. Le ubicazioni sono state scelte obbligate in base alla potenza della energia erogata».

Due colonnine saranno messe alla Villa, una a Ponte a Serraglio e una a Fornoli. Alla Villa una colonnina sarà in piazza Salvo D'Acquisto, dove c'è il parcheggio. I lavori saranno fatti dal 24 gennaio al primo febbraio. Il secondo dispositivo sarà sistemato nella piazza Adolfo Betti, sotto il teatro Accademico, vicino alla Pro Loco e alla passerella. In questo caso i lavori sono previsti dal 20 al 27 gennaio. Per Ponte a Serraglio è stata individuata la via che porta al Villaggio Globale (zona Demidoff) e i lavori saranno fatti dal 25 gennaio al 4 febbraio. La colonnina di Fornoli sarà invece installata dal 27 gennaio all'8 febbraio in via De Gasperi, dietro la scuola elementare, dove si trovava la vecchia palestra. A Fornoli esiste già una colonnina, è stata installata dalla Coop.