Bindocci: «Il distretto non attrae imprenditori pronti a investire»

Sulla vertenza Tolentino dice la sua anche Massimiliano Bindocci, segretario regionale della Uilcom. «Il polo cartario sta registrando qualche problema e non solo per le questioni legate al consumo energetico e al costo delle materie prime. Si registra l’incapacità del distretto di attrarre imprenditori che siano veramente disposti a investire sul territorio».

La Tolentino srl, società del gruppo trevigiano Pro-Gest che già aveva acquisito gli stabilimenti degli Ondulati Giusti, nel 2019 si è aggiudicata l’asta per i tre stabilimenti del gruppo Papergroup, azienda dichiarata fallita dal Tribunale di Lucca nel corso del 2018.