Madre e figlio si confermano campioni di rally

Titti Ghilardi con il figlio Christofer Lucchesi

BAGNI DI LUCCA. Sono di nuovo campioni di rally Christofer Lucchesi e la madre, Titti Ghilardi, che nel penultimo atto del Campionato italiano rally Sparco 2021, 39° Rally Due Valli a Verona, si sono aggiudicati la prova.

Sono quindi vincitori, con una gara di anticipo, del Trofeo Peugeot Rally Top 2021 e Primi della classifica riservata agli under 23. Il rally Mille Miglia, terzultimo appuntamento del Campionato italiano rally Sparco 2021 e penultima prova del Campionato italiano rally Asfalto, con una gara di anticipo ha poi sancito la conferma come campioni italiani asfalto due ruote motrici dell’equipaggio di Bagni di Lucca. Christopher con Titti, sulla Peugeot 208 Rally4 della GF Racing di Luigi Carnoli, con i colori della HP Sport, hanno condotto un Campionato Italiano Rally Asfalto 2021 da incorniciare. Con determinazione e lucidità hanno corso tutti gli appuntamenti, Rally del Ciocco, Rally Sanremo, Targa Florio, Roma Capitale, Mille Miglia e Due Valli con risultati straordinari.

Su una vettura nuova, con una gestione del motore diversa da quella con cui era abituato, Christopher ha saputo sin da subito trovare il giusto feeling, dimostrando tutto il suo valore, dominando e in alcuni casi gestendo il vantaggio senza perdere di vista l’obiettivo. «Non ho le parole giuste per esprimere quello che sto provando in questo momento - dice Christopher - Ringrazio tutti i miei sostenitori, la mia famiglia, tutti quelli che mi hanno permesso di vivere questa meravigliosa avventura. Sono felice per il Team Gf Racing per Gigio in particolar modo, che ha sempre creduto in me, per la HP Sport, per tutti i miei amici e soprattutto per i colori che porto sulla mia Peugeot 208 Rally4, quelli della mia terra, del comune di Bagni di Lucca e peri l’amministrazione comunale che ha sposato il mio progetto, quello di divulgare e far conoscere attraverso il motorsport questo meraviglioso territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA