Nuovi contagi in calo ma il numero è alto: 107 in provincia

Il giorno precedente erano state segnalate 140 positività Preoccupa il caso di Capannori dove si è toccata quota 20 

Lucca. Resta alto, sopra la soglia dei cento casi, il numero di nuove positività riscontrate in provincia di Lucca nell’arco delle 24 ore comprese tra le 12 di mercoledì e le 12 di ieri. Alto, ma in diminuzione rispetto al dato su mercoledì scorso, quando nel corso di una giornata si erano registrati 140 casi (più di due volte e mezzo rispetto ai 53 del giorno precedente).

Un piccolo aspetto incoraggiante in questa situazione è rappresentato dalla tendenza lucchese se paragonata con quella del resto della regione. La nostra provincia resta la seconda di tutta la Toscana, per numero di nuovi contagi, dopo Firenze, ma è anche una delle poche realtà dove si registra un segno meno, mentre nel resto della Regione il numero di nuove positività è continuato a salire: ieri erano 748 i nuovi casi, contro i 661 del giorno precedente. Ma quel che preoccupa, più del numero assoluto, è la percentuale di positività riscontrate sul numero complessivo di tamponi fatti: ieri il 5,5 per cento dei test eseguiti ha dato esito positivo, contro il 4,6 del giorno prima (addirittura martedì quel dato si era fermato al 2,2 per cento). Sostanzialmente stazionario (dato regionale) il numero dei ricoveri nei reparti Covid, che fa registrare un lieve aumento (mentre il giorno prima erano calati) mentre, da un punto di vista percentuale, i tre ricoveri in meno nelle terapie intensive toscane rappresentano una diminuzione vicina al 20 per cento (si è passati da 16 a 13).


Confermata un’età media molto bassa (31 anni) per i nuovi contagiati, che si concentrano soprattutto tra gli under 20 (il 33 per cento) e nella fascia di età dai 20 ai 39 anni (il 36 per cento), mentre tra gli ultraottantenni – i primi a essere vaccinati – quel dato non si sposta dall’un per cento.

Analizzando i dati della nostra provincia i nuovi contagi sono calati in Versilia (in modo netto, da 62 a 38) e in Valle del Serchio (da 33 a 21), mentre sono aumentati seppur di poco nella Piana (da 45 a 48). Entrando nel dettaglio nei Comuni nella Piana il primato di nuove positività è sempre di Lucca città, con 23 nuovi casi, e resta elevato, anzi, è in crescita, il dato di Capannori, con 20 nuovi contagi (il giorno prima erano stati 17). Completano il quadro i tre casi di Porcari e i due di Altopascio.

In Valle del Serchio continua a spostarsi la geografia dei contagi, con la sola costante di Castelnuovo che, con quattro casi è, assieme a Barga e Gallicano, il Comune più colpito. Seguono con due nuovi positivi Bagni di Lucca, Borgo a Mozzano e Coreglia e, con un caso, Camporgiano, Pescaglia e Vagli. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA