Auto si ribalta a un incrocio, un pensionato finisce in ospedale

Il 77enne era al volante di una monovolume e si è scontrato con una vettura condotta da una donna

CAPANNORI. Momenti di paura poco prima delle 17,30 all’incrocio tra via Immagine Farnocchia e via di Ghello, due strade nella frazione capoluogo di Capannori. Una Nuova Fiat Cinquecento condotta da un pensionato di 77 anni residente nella Piana si è scontrata, per cause ancora in corso di accertamento, con un suv della Hyundai condotto da una donna di 57 anni anche lei residente in Lucchesia. Nell’impatto la Fiat si è cappottata e l’anziano conducente è rimasto intrappolato nell’abitacolo.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia municipale di Capannori e una squadra dei vigili del fuoco che ha estratto dall’abitacolo il conducente del mezzo caricato su un’autolettiga con medico a bordo e trasferito in codice rosso, vista la dinamica del sinistro, al pronto soccorso dell’ospedale San Luca dove è rimasto sino a tarda sera per gli accertamenti di rito. L’anziano, pur senza perdere mai conoscenza, nell’impatto tra le due vetture ha riportato una serie di contusioni ed era particolarmente scosso.


Qualche leggera contusione, ma assolutamente niente di preoccupante per la donna che era volante del suv della Hyundai. Lei è uscita dall’abitacolo senza bisogno di essere soccorsa e ha raccontato alla polizia municipale la sua versione dei fatti.

Una delle due pattuglie della municipale si è occupa della viabilità mentre l’altra dei rilievi di legge. Al momento dell’incidente si è formato un capannello di persone che abitano nella zona e udita la botta si sono riversate fuori dalle case. L’incrocio di via dell’Immagine Farnocchia con via di Ghello è assai pericoloso e non è la prima volta che avvengono incidenti fortunatamente senza gravi conseguenze. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA