Quinteto Piazzolla in vendita i biglietti per il concerto

“Mont’Alfonso sotto le stelle” il 16 luglio l’anteprima del festival. La band è nata in seno alla Fondazione diretta da Laura Piazzolla

castelnuovo. Sono disponibili da oggi i biglietti gratuiti per assistere al concerto del Quinteto Astor Piazzolla, venerdì 16 luglio alla Fortezza di Mont’Alfonso di Castelnuovo di Garfagnana (Lucca), anteprima del festival Mont’Alfonso sotto le stelle.

Si possono ritirare i biglietti gratuiti alla Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana (piazza delle Erbe, tel. 0583 641007; orario giorni feriali 9. 30/12. 30 – 15. 30/18. 30; domenica e festivi: 10/12. 30 – 16/17. 30) o scaricarli dal sito https: //bit. ly/QP_MASS21. Ricordiamo che la serata è a ingresso libero ma è necessario presentare il biglietto all’ingresso.


Nessuno ha mai suonato la musica di Astor Piazzolla meglio di Astor Piazzolla. Il Quinteto Astor Piazzolla ci va molto vicino. Si tratta infatti della formazione nata in seno alla Fondazione Astor Piazzolla – con la direzione di Laura Escalada Piazzolla – che da oltre venti anni gira il mondo proponendo arrangiamenti autografi e gioielli pressoché inediti del massimo esponente del nuevo tango.

Nell’anno del centenario dalla nascita dell’artista non poteva mancare la tappa nella terra delle sue origini materne, la Garfagnana. Del resto è proprio nel cuore del Parco nazionale dell’Appennino tosco emiliano, nella frazione di Massa Sassorosso – Comune di Villa Collemandina – che la storia del grande compositore di tango e strumentista d’avanguardia, tra i musicisti più importanti e conosciuti del XX secolo, affonda le sue radici. La madre Assunta infatti era figlia di due emigrati che erano partiti dal piccolo borgo per raggiungere l’Argentina, Mar de Plata, città natale del grande maestro dove appunto nacque l’11 marzo del 1921. Una storia simbolo di emigrazione, che proprio a partire da inizio secolo lega Massa a Mar de Plata. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA