Giovane preso a pugni nel sottopasso

Violenza e paura nella notte, vittima un diciannovenne che abita nel Compitese: è stato trovato a terra, aveva un'elevata quantità di alcol nel sangue

LUCCA. Violenza e paura a San Concordio in un sottopasso. Nella notte tra sabato e domenica un giovane di 19 anni, che abita nel Compitese, è stato trovato a terra. Aveva un trauma facciale e una quantità elevata di alcol nel sangue. Secondo quanto si è appreso da ambiente investigativi, il giovane è stato preso a pugni da qualcuno che poi si è dileguato. Il 19enne è stato portato all'ospedale San Luca. Ignto al momento il movente dell'episodio. Indagini sono in corso.