Da Bagni di Lucca un’ambulanza per il Burkina

BAGNI DI LUCCA. Un aiuto per l’Africa arriva dall’associazione “Partecipazione e sviluppo di Bagni di Lucca”. Il consiglio direttivo dell’associazione ha deciso di creare il “gruppo Africa” che raccoglie dirigenti, volontari e dipendenti che in un primo momento avevano scelto l’Eritrea come destinataria di aiuti economici e non solo. Poi, a seguito del raffreddamento dei rapporti con il governo di Asmara che ha impedito di continuare nella collaborazione avviata, ha deciso di focalizzare l’attenzione sul Burkina Faso. La scelta dopo l’incontro con la scrittrice Clementine Talatou Pacmogda. Successivamente l’associazione ha deciso di incontrare il console del Burkina Faso in Toscana, Rossella Segreto, vedova dell’artista Pietro Annigoni. Segreto è presidente di un’associazione di volontariato con sede a Firenze che da anni si occupa di inviare aiuti in Burkina. La console ha messo l’associazione in contatto con incontrare Frere Paul Oudraogo, un padre camilliano direttore dell’Ospedale Saint Camille di Ouagadougou (capitale del Burkina) che è anche un medico chirurgo specialista in pediatria laureatosi proprio in Italia. Ed è proprio in quell’ospedale attraverso padre Paul che la associazione vuole inviare l’ambulanza. Il mezzo è partito ieri da Bagni di Lucca per arrivare ad Albinia dove è stata imbarcata alla volta della Costa d’Avorio e poi sarà trasportata, via ferrovia, verso il Burkina Faso. Per portare a termine questo progetto, ci si è valsi anche della collaborazione, oltre che di Maurizio Petrillo, che fa parte del “Gruppo Africa”, medico della Fondazione Monasterio (che ha recuperato il materiale sanitario che invieremo insieme all’ambulanza), del meccanico Marco Boldi di Bagni di Lucca (che ha sistemato il motore dell’ambulanza e cambiato la batteria), di Alfio Bracciali, spedizioniere di Albinia e della segretaria dell’Associazione Amici di Pietro Annigoni, Elena Lanza. Il progetto è stato coordinato da Monica Mattei, dirigente dell’associazione “Partecipazione e Sviluppo” insieme con il presidente Alessandro Ghionzoli. —

E.A.


© RIPRODUZIONE RISERVATA