Bimbo di sei anni cade da un terrazzino di tre metri 

L'incidente nella periferia di Lucca. Allertato anche Pegaso, che poi non è intervenuto. Il bimbo ha riportato la frattura di una costola 

LUCCA. Bimbo di sei anni cade da un terrazzino di tre metri e finisce in ospedale. L'incidente è avvenuto questa mattina, martedì 11 maggio, alle 8,30 nella periferia di Lucca. Secondo quanto ricostruito, il bimbo si è svegliato e non ha trovato in casa la madre, uscita per una decina di minuti per portare a scuola l'altra figlia. Il piccolo si è affacciato al terrazzo, si è sporto troppo ed è caduto. Nell'impatto col terreno il bambino ha riportato un trauma cranico e la rottura di una costola.

A dare l'allarme una volante della polizia. Sul posto è intervenuta l'automedica del 118 che ha allertato anche l'elisoccorso Pegaso. Ma dato che l'elisoccorso era impegnato in un'altra missione e che il bambino era cosciente e reattivo i soccorritori hanno preferito trasportarlo all'ospedale San Luca dove gli è stata riscontrata la rottura di una costola. Il bambino è comunque tenuto in osservazione.