I dati comune per comune A Capannori i numeri migliori

Capannori. Spulciando nel monitoraggio dell’Asl sullo stato di avanzamento delle vaccinazioni si conferma l’ottimo andamento della Piana. Il 26 aprile (e nel frattempo molti altri vaccini sono stati fatti) la media a livello di intera Asl era dell’88,6 per cento di ultraottantenni vaccinati con la prima dose. Abbastanza lontani (in negativo) dal quel dato sono Villa Basilica (con il 75,3 per cento) e Montecarlo (con l’80,6); un po’ sotto, ma non di molto, Altopascio (con l’85,4 per cento), mentre Porcari, all’88,7, è in linea col dato complessivo. Allora, dove sta l’ottimo andamento? Nel dato di Capannori, non solo per la percentuale di over ottanta vaccinati (al 93,6 per cento, molto al di sopra della media Asl), ma anche perché quella percentuale è calcolata su una popolazione di gran lunga superiore a quella di tutti gli altri comuni messi assieme.

Guardando invece all’intera popolazione, al di là della fascia di età, le percentuali di cittadini che hanno ricevuto la prima dose sono al di sotto della media Asl (che è del 24,6 per cento): Capannori è al 22,7 per cento, Villa Basilica al 22,3, Montecarlo al 19,8, Porcari al 18,9 e Altopascio infine al 16,6.


Passando alle seconde dosi per gli ultraottantenni la situazione migliore è quella di Villa Basilica, con il 58,5 di anziani che hanno ricevuto il richiamo. Seguono con il 50,5 per cento Capannori e Porcari con il 48,9. Sono invece sotto la media Asl del 45 per cento Altopascio (43,7) e, soprattutto, Montecarlo (35,8 per cento). Villa Basilica è anche l’unico Comune della Piana che, con il suo 10,8, che supera la media dell’Asl (10 per cento) per quanto riguarda la percentuale di popolazione, indipendentemente dall’età, ad aver avuto il secondo vaccino. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA