Morte altre due persone positive al Covid

Le vittime sono un 83enne del Compitese e un 71enne di Altopascio. In Lucchesia in calo il numero dei nuovi contagi

CAPANNORI. Quella appena trascorsa non è stata una Pasqua serena sotto il profilo della pandemia. Due le persone decedute nella Piana Lucchese e con tampone positivo al Covid. Si tratta di Giuseppino Dal Porto, di 83 anni, residente nel Compitese a Capannori, e di Lorenzo Malanga, 71 anni, di Altopascio. Come in tutti gli altri casi adesso spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire o meno in modo definitivo al coronavirus la causa del decesso. Stabilire cioè se si tratta di morti con Covid o di morti per Covid. Ma, qualunque sia stata la causa resta il dolore di familiari e amici, cui vanno le nostre condoglianze.

Questo macigno, rappresentato dagli ennesimi lutti, è solo parzialmente alleviato dai dati del bollettino quotidiano dell’Asl Nord Ovest che, per quanto riguarda il dato dei contagi, ieri ha fatto registrare un decremento dei nuovi positivi rispetto al giorno precedente. Domenica erano stati infatti 73 i casi di nuove positività registrati tra Piana, Lucca città e Valle del Serchio. Ieri quel dato si è ulteriormente abbassato a 61 casi. Una diminuzione sulla quale incide certamente il periodo festivo, nel quale cala anche il numero di tamponi processati e, di conseguenza il numero di nuovi positivi che vengono individuati.


Ma, al di là di questa precisazione dovuta, per non cedere a facili ottimismi di cui si avverte un gran bisogno, c’è da dire che la situazione migliora soprattutto nella Piana dove, compresa la città di Lucca, ieri sono stati individuati 37 nuovi positivi (il giorno prima erano stati 49). Resta ovviamente Lucca la città con più casi: 19 (ma domenica erano stati 24). Stazionario il quadro di Capannori: 13 nuovi positivi sono stati individuati ieri, 13 ne erano stati scoperti il giorno prima. In calo invece Altopascio (da otto a cinque casi). Nessun nuovo positivo invece a Montecarlo (tre il giorno prima), Pescaglia (inserita dall’Asl nella zona Piana, e che domenica aveva registrato un nuovo positivo), Porcari e Villa Basilica.

Restano invece stazionari, e verso l’alto, i dati della Valle del Serchio, con 24 nuovi positivi, esattamente come il giorno prima, e così distribuiti (tra parentesi il dato del giorno precedente): quattro casi a Borgo a Mozzano (tre) e Castelnuovo (quattro); tre casi a Careggine (zero); due casi a Bagni di Lucca (tre), Barga (due), Castiglione (zero) e Coreglia Antelminelli (uno); un caso a Camporgiano (tre), Gallicano (due), Minucciano (uno), Pieve Fosciana (due) e Villa Collemandina (due). Nessun nuovo caso a Sillano Giuncugnano, dove domenica era stato trovato un nuovo positivo. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA