Ditta di Lucca collabora all’ammodernamento del Ciclotrone al Cnr

LUCCA. C’è anche un po’ della nostra città nell’ultimo prodigio tecnologico del Cnr pisano. Dopo più di vent’anni di attività, infatti, il ciclotrone dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr di Pisa, dedicato alla produzione di radiofarmaci a uso della Pet (la tomografia a emissione di positroni, fondamentale nell’individuazione precoce dei tumori) è stato aggiornato con una delle macchine più moderne e performanti, di cui ne esistono solo quattro esemplari nel resto d’Euro.

La macchina è prodotta dalla Ge Healthcare e il sistema è in grado di produrre il triplo del quantitativo prodotto precedentemente nello stesso tempo, permettendo quindi di produrre più velocemente un quantitativo molto più alto di radiofarmaci in modo da distribuire quindi il radiofarmaco a più distretti Pet della Toscana.


Ma anche le modalità per poter fare l’intervento di aggiornamento della macchina sono state complesse, e hanno richiesto l’adozione di soluzioni ingegneristiche personalizzate e non convenzionali, ed è qui che è intervenuta la Sigma Ingegneria di Monte San Quirico, a Lucca, che ha ingegnerizzato e certificato un elevatore ad hoc per poter intervenire sul ciclotrone. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA