Boom di nuovi contagi in provincia Sono 119, come a inizio dicembre

LUCCA. Boom di nuovi casi in provincia: 119, mai così tanti dal 4 dicembre. In più si registrano tre decessi: due in Versilia, mentre il terzo è quello di una 96 enne la cui morte risale a mesi fa ma soltanto ora è stata inserita nel bollettino Covid dell’Asl. Ma come sempre dovrà essere l’Istituto Superiore di Sanità a dire l’ultima parola sulle cause di morte. I nuovi contagi, intanto, sono così distribuiti sul territorio: 40 nella Piana (Altopascio 9, Capannori 10, Lucca 16, Montecarlo 3, Porcari 2); 5 in Valle (Barga tre, Borgo a Mozzano uno, Pieve Fosciana uno); 74 in Versilia.

Per quanto riguarda i ricoveri per Covid, negli ospedali dell’Asl nord ovest sono in totale 215 (ieri erano 212), di cui 32 (stesso numero di ieri) in Terapia intensiva. All’ospedale di Lucca sono 39 (quattro in più) i ricoverati, di cui 9 in Terapia intensiva. Tra Lucca e Viareggio sono 5.869 le persone che hanno ricevuto prima e seconda dose del vaccino. —