Aggredisce una persona al cimitero di Porcari: arrestato

Un espisodio senza motivazione: l'uomo ha picchiato anche i carabinieri intervenuti sul posto

PORCARI. Un italiano di 44 anniè stato arrestato dai carabinieri a Porcari per i reati di lesione personale e resistenza a pubblico ufficiale. I militari sono intervenuti nei pressi del cimitero di Porcari a seguito della richiesta pervenuta sul 112 da parte di alcuni cittadini che segnalavano un’aggressione ai danni di una persona del luogo.

Arrivati sul posto i militari sono riusciti a bloccare l’autore della violenza, in evidente stato di alterazione psicofisica, che prima di essere definitamente immobilizzato ha aggredito anche i due militari, causando a entrambi contusioni agli arti guaribili in 5cinque e sette giorni.

La vittima dell’aggressione, subita apparentemente senza motivo, di 62 anni, ha riportato una ferita lacero contusa al cuoio capelluto. Dopo essere stato trasportato in ospedale per via del suo stato di alterazione, il 44enne  è stato condotto in caserma in attesa della direttissima.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi