Il Real Collegio protagonista dell’estate: quaranta eventi nel chiostro di Santa Caterina

Da oggi appuntamenti con il teatro, il jazz e i libri. L’attrice e regista Cristina Puccinelli legge i carteggi di Elisa Bonaparte 

LUCCA. Il chiostro di Santa Caterina, nel complesso del Real Collegio di Lucca, torna protagonista delle serate estive. Lo fa aprendo le porte del suo salotto all’aperto che, dopo la soddisfacente esperienza dello scorso anno, comincia ad essere conosciuto e apprezzato per la qualità delle sue proposte e dei suoi ospiti. “Real Collegio Estate” si presenta dunque con una programmazione d’eccellenza, capace di attrarre il pubblico di tutte le età che avrà modo di scegliere gli spettacoli e gli incontri ai quali partecipare per trascorrere serate all’insegna della cultura e del divertimento, in questa estate insolita che fino a un mese fa si sarebbe potuta immaginare priva di qualsiasi manifestazione a causa della pademia. «Non sarà certo come prima - spiega l’assessore alla cultura Stefano Ragghianti - perché siamo ancora in emergenza e dobbiamo continuare a rispettare certe regole, ma questo progetto è un segnale di rinascita della nostra città e di ripartenza per tante attività che improvvisamente hanno subito una battuta d’arresto. Per quest’anno contiamo soprattutto sul pubblico locale, ma vogliamo sperare anche nei turisti che, per fortuna, stanno cominciando ad arrivare. Tutto - aggiunge - si svolgerà nella massima sicurezza».

Quaranta appuntamenti per parlare di arte, musica, teatro e spettacolo per un cartellone che prende il via oggi, 2 luglio, per concludersi il 26 settembre. Coinvolte le maggiori realtà culturali del territorio, in primis il teatro del Giglio e new entry come l’associazione “Il giusto della vita” di Claudio Della Bartola che proporrà un ricco calendario di eventi dedicati all’arte e alla letteratura. Gli incontri inizieranno alle 21 e saranno a ingresso libero (fatta eccezione per lo spettacolo inaugurale di beneficenza) «preferibilmente su prenotazione - dice il presidente del Real Collegio, Francesco Franceschini - perché la capienza prevista è di 150 persone e dobbiamo organizzarci per rispettare le distanze. Chi non ha prenotato potrà entrare se resteranno posti liberi».


Stasera serata benefica de La Cattiva Compagnia, che prosegue l’8 luglio con la prosa per ragazzi “Nico cerca un amico”. E poi il 29 luglio “Il carnevale degli animali”. Il 26 agosto è la volta de “Il berretto a sonagli”, seguito, il 3 settembre, da Ernest e Celestine e il 9 con Lucilla Segnadolci.

Serata di letture e poesie in vernacolo venerdì 17 luglio con Marco Nicolosi e Giovanni Giangrandi.

Il 19 settembre la compagnia Teatro Giovani rende omaggio a Franca Valeri nel centenario di nascita dell’attrice, con lo spettacolo “Franca Valeri 100 e il teatro comico della quotidianità”. Il 26 settembre il palco sarà per la compagnia Giamburrasca con “Un metro e poco più”.

Musica e spettacolo il 10 luglio con “La quercia delle streghe”, mentre il giorno 25 l’attualità con “Canti-contagio: l’armonia contro la pandemia” dell’associazione Don Baroni con Emanuela Gennai che il 1° agosto propone “Melodie all’ombra del nostro campanile”.

Della Bartola curerà l’appuntamento del 5 agosto con la presentazione del libro “Amore, eros e salute del cuore” del professor Marco Rossi, quello del 7 agosto Vite Sbeccate di Dianora Tinti e la vigilia di Ferragosto l’incontro dedicato al surrealismo nella pittura da Dalì a Magritte. Serata dedicata a Napoleone il 1° settembre con la lettura di documenti e carteggi della principessa Elisa dell’attrice Cristina Puccinelli. Spazio alla musica da camera con la rassegna Virtuoso & Belcanto nei giorni 15 e 22 luglio.

Tre gli appuntamenti per Lucca Jazz Donna, il 13, 20 e 27 agosto e il 10 settembre.

Musica di qualità proposta anche dall’associazione Animando nei giorni 8, 19 e 28 agosto e 4 settembre.