Cup e call center, niente prenotazioni: maxi sciopero per il cambio d’appalto

Da ieri a domani gli addetti delle cooperative che gestiscono i servizi sono in presidio: «Il centralino trasferito a Livorno»