Scooter contro auto sulla Romana, muore un 39enne di Porcari

Il punto dello scontro e, nel riquadro, la vittima Francesco Bertolacci

L'incidente al Turchetto: la vittima è deceduta a bordo dell'elisoccorso

MONTECARLO. Un uomo di 39 anni di Porcari, Francesco Bertolacci, che viaggiava a bordo di un grosso scooter Yamaha è morto in un incidente sulla via Romana al Turchetto a Montecarlo, nella zona del bar "L'aperitivo".

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.40: la vittima, che lavora come dipendente della cartiera Lucart, si è scontrato con una Jeep Renegade con due persone a bordo, rimasti incolumi anche se sotto choc. L'auto era guidata da un lucchese di 50 anni che si è immediatamente fermato per prestare soccorso.

Il motociclista è apparso subito in gravissime condizioni: era incosciente e i sanitari dell'ambulanza medicalizzata inviata dal 118 hanno tentato di rianimarlo, prima di caricarlo a bordo dell'elisoccorso Pegaso. L'uomo, però, non ce l'ha fatta ed è morto durante il volo. Ancora da verificare la dinamica, con due possibilità: o Bertolacci, che con il suo scooter viaggiava in direzione Altopascio, ha svoltato senza accorgersi del sopravvenire della Jeep che viaggiava in direzione Lucca, oppure l'auto ha invaso, per motivi da accertare, l'altra corsia.

Bertolacci, molto conosciuto a Porcari, lascia la moglie e una bambina piccola.