Cuoco massacrato, per la procura quell’omicidio era premeditato

Avviso di conclusione delle indagini per i cingalesi in carcere La vittima aveva le costole fratturate e un polmone perforato