Giovane calciatore a capo di una banda che spacciava nella provincia di Lucca

Bagni di Lucca: ex difensore patteggia tre anni di reclusione dal gup. Tra i clienti anche minorenni e coetanei minacciati di morte