Manifattura, Aspera non rischia più il fallimento

Revocata anche la procedura di concordato. Il Comune studia le prossime mosse: revoca dell’appalto o continuare coi lavori