Via alle visite all’Orrido di Botri: un piccolo paradiso per 300 accessi al giorno

Nuove regole per accedere alla meraviglia naturale in sicurezza: dall’abbigliamento adeguato alla chiusura in caso di maltempo