Trattativa a oltranza sul futuro dell’asilo di San Macario

La parrocchia, proprietaria dell’immobile, non ha sciolto  le riserve e a settembre non è certo che la scuola riapra