“Aggiungi un posto a casa”, il baratto dell’ospitalità