Il Summer cerca hostess: ecco come fare domanda

Le ragazze si occuperanno dell’accoglienza per la tribuna vip e non solo. Si attende ancora l’avvio dei lavori per l’allestimento del campo Balilla

LUCCA. Occasione di lavoro al Summer Festival. Si cercano hostess per i concerti della manifestazione organizzata dalla D’Alessandro & Galli, giunta alla ventiduesima edizione. . Le ragazze si occuperanno dell’accoglienza degli spettatori che accedono ai concerti nella tribuna vip in piazza Napoleone e ai posti numerati della platea e nell’area hospitality, e della promozione degli sponsor.

Per questa ragazze il festival è un’esperienza unica ed emozionante, sentendosi parte di una grande manifestazione. Gli interessati dovranno inviare un curriculum e una foto all’indirizzo e-mail federica.micheloni@gmail.com. Ad assumere le hostess sarà la cooperativa Odissea. Il Summer Festival oltre a portare a Lucca le più grandi star della musica internazionale garantisce un indotto anche sul piano occupazionale assumendo tecnici, facchini e hostess con contratti temporanei per la durata della kermesse.


Intanto, in attesa del via dei lavori per l’allestimento del cantiere sugli spalti delle Mura e in piazza Napoleone, è boom di biglietti, con quasi 90 mila tagliandi tra on line e biglietteria già venduti ad un mese dal concerto di apertura dei Take That. R101 è la radio ufficiale della 22esima edizione di Lucca Summer Festival, in programma dal 28 giugno al 29 luglio con 18 appuntamenti che fanno di questa edizione la più lunga di sempre e con due location, in piazza Grande e sulle Mura.

Si parte il 28 giugno con i Take That e il loro Greatest Hits Live, il giorno dopo Ennio Morricone e il suo ultimo show proprio a Lucca. Il 30 giugno Francesco De Gregori con la sua orchestra. Il 5 luglio i Toto festeggiano il quarantennale di carriera, il 5 luglio Calcutta. Si arriva al 7 luglio con uno dei concerti più attesi, quello di Elton John che torna a Lucca ma stavolta per lo show d’addio alla musica dal vivo. Il 9 Macklemore insieme ad Anastasio, il 10 i Tears For Fears, storica band anni 80 e 90, che fanno tappa a Lucca con il Rule The World Tour. Il 12 luglio i New Order, aperti dagli Elbow. Il 13 luglio uno dei concerti già sold out, Mark Knopfler.

Il 16 Eros Ramazzotti, e il 18 una serata molto speciale, due voci bellissime, Giorgia e Janelle Monae, il 19 rap e rock con Salmo e i Maneskin. Per chi ama la musica non può mancare il 20 luglio con il live dei the Good The Bad and The Queen, ovvero Damon Albarn (Blur), Paul Simonon (leggendario bassista dei Clash), Tony Allen, inventore dell’afro-beat, e Simon Tong (Verve) che ieri sera hanno suonato al Bataclan a Parigi. Il 26 luglio arriva l'hip hop di Gemitaiz. Chiusura con due icone, l'unica data italiana degli Scorpions, il 27, e la prima volta lucchese di Sting, il 29. Un cast stellare, per tutti i gusti. —