Il vescovo pellegrino tra ali di fan e striscioni: l'ingresso trionfale di Paolo

Monsignor Giulietti ha percorso la Francigena come un viandante, con lo zaino e il bastone. Centinaia di persone a salutarlo, lo hanno sorpreso con tappeti di rose e piccoli doni