Il cuoco ucciso con una sedia di legno dopo un furibondo litigio a mezzanotte

Il gip conferma la custodia in carcere per i due connazionali della vittima trovati con le mani sporche di sangue