In Garfagnana il vero avversario rischia di essere la partecipazione

A tre mesi dal voto ancora poche certezze sulle candidature Possibili corse in solitario, con l’incognita del quorum