Lavoro: i primi effetti del decreto Dignità, calano le assunzioni, salgono i posti fissi

Rispetto allo stesso periodo del 2017 gli avviamenti diminuiscono del 6,1% ma c’è il lieve aumento dei tempi indeterminati