Cambio di gestione al nido Primo Volo arriva la coop Gialla

ALTOPASCIO. Cambio di gestione al nido di infanzia Primo volo di Altopascio. Affidato il servizio alla cooperativa Gialla di Roma dopo anni di gestione da parte della cooperativa La Luce. Una notizia positiva sotto l'aspetto occupazionale. Ad annunciarlo è Michele Massari della Fp Cgil. «La gara indetta prima del pronunciamento del consiglio di stato del 18 ottobre scorso non prevedeva la clausola che specificasse il contratto di lavoro da utilizzare, rendendo in qualche misura incerta l'applicazione delle clausole occupazionali. La problematica che in un primo momento aveva provocato apprensione nel personale è stata risolta con una trattativa che ha tenuto conto delle esigenze delle lavoratrici ma anche e soprattutto delle esigenze del servizio e dell'utenza valutando al primo posto la continuità del servizio in un settore delicato come quello dell'educativo infantile».

Un accordo raggiunto con la mediazione del sindaco Sara D'Ambrosio, coadiuvata dal capo di gabinetto, dall'assessore al sociale Ilaria Sorini e del responsabile di settore Gianmarco Bertozzi. «È grazia anche all'atteggiamento collaborativo della cooperativa uscente La Luce che ha agevolato il passaggio dei lavoratori nel rispetto delle leggi e dei contratti vigenti», spiega Massari. L'intesa con la cooperativa Gialla prevede l'assunzione dal 3 dicembre di tutto il personale (12 operatori) precedentemente impiegato nel servizio, compreso i tempi determinati che vengono trasformati in indeterminati, nonché il mantenimento delle retribuzioni e dell'anzianità maturata, dei livelli professionali e delle mansioni e il riallineamento normativo del contratto del settore socio-assistenziale. —