Airbnb, la carica dei 50mila A Lucca è boom di presenze

Siglato l’accordo: il portale riscuoterà direttamente la tassa di soggiorno  e la verserà al Comune con cadenza trimestrale. «Così contrastiamo l’evasione»