L’Appello conferma la condanna a 16 anni per l’ultimo omicida

Florind Marini aiutò il cugino a trovare le cinture per legare mani e piedi l’ex poliziotto Ugo Canozzi ucciso in casa sua