Allerta neve per giovedì 1 marzo: scuole chiuse in tutta la provincia

Un mezzo spargisale

Anche i sindaci invitano i cittadini alla cautela negli spostamenti e a usare sempre le catene

LUCCA. Allerta neve anche in pianura dalla mezzanotte alle 18 di giovedì 1 marzo. Tutti i Comuni della provincia hanno emesso l'ordinanza per la chiusura, giovedì 1 marzo, di tutte le scuole di ogni ordine e grado.

VIDEO. Quanta neve è prevista in Toscana

Maltempo, quanta neve è prevista in Toscana

Il primo avviso arriva dal sindaco di Capannori Luca Menesini, che con un post dal suo profilo Facebook dirama il seguente annuncio: "Giovedì 1 marzo le scuole di Capannori di ogni ordine e grado saranno chiuse. Il bollettino meteo regionale non ci lascia scelta per garantire sicurezza: allerta arancione e neve prevista per tutta la notte e domattina. Vi chiedo di far girare la notizia. Faremo anche la telefonata a casa, ma a volte è più facile beccare le persone su Fb che a casa. Giovedì 1 quindi attenzione anche per le strade: mi raccomando, ruote termiche o catene a bordo".

Da Porcari anche il sindaco Leonardo Fornaciari, attraverso il suo profilo Facebook, avvisa: "Giovedì 1 marzo scuole chiuse in relazione all'allerta arancione per neve diramata dal settore Protezione Civile della Regione Toscana. Giovedì 1 marzo saranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado del Comune di Porcari.

Un lungo annuncio arriva anche dal Comune di Lucca: "Giovedì 1 marzo scuole chiuse su tutto il territorio comunale di Lucca (tutte le scuole di ogni ordine e grado compresi asili nido). É in corso - fa sapere verso le 13 di mercoledì 28 febbraio - una riunione alla protezione civile comunale: presto daremo tutte le informazioni utili. Alle 12.40 è stato emesso un avviso di criticità regionale valido dalla mezzanotte alle 18 di giovedì 1 marzo.  Allerta arancione. Nevicate abbondanti fino a quote di pianura, in particolare sulle zone centro-settentrionali della regione. Dalla tarda serata di oggi, mercoledì 28, e fino alla prima parte della giornata di domani, giovedì 1, nevicate poco abbondanti fino in pianura sull'Arcipelago, il grossetano e le zone meridionali delle province di Livorno e Pisa.

Anche il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi fa sapere che "giovedì 1 marzo le scuole di Montecarlo sono chiuse per codice meteo arancione rischio neve".

Con l'inoltrarsi del pomeriggio, poi, è arrivata la conferma della chiusura anche per le altre scuole della provincia.