Workshop e concorsi di fotografie

Entra nel vivo il “Festival Garfagnana”: domenica il gran premo Hasselblad a Mont’Alfonso

CASTELNUOVO . Entra nel vivo il Festival Garfagnana Fotografia, giunto quest’anno alla diciottesima edizione, iniziativa promossa dal Circolo Fotocine Garfagnana con il patrocinio di Provincia di Lucca, Comune di Castelnuovo, Unione dei Comuni Garfagnana e FIAF con il sostegno della Fondazione Banco del Monte di Lucca, Fondazione CR Lucca, e sponsor locali. Mentre le mostre sono aperte già da 10 giorni, ecco gli appuntamenti clou della settimana. Giovedì e venerdì si svolgerà un workshop “Ideazione e creazione fotografica” a cura di Lorenzo Cicconi Massi per il quale ci sono ancora posti disponibili. Sempre venerdì agosto sarà presentato il film “Mi ricordo Mario Giacomelli” di Lorenzo Cicconi Massi. Il 16°Portfolio dell’Ariosto quarta tappa di Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad si svolgerà sabato e domenica nella Fortezza di Mont’Alfonso, i lettori saranno: Giovanna Calvenzi, Lorenzo Cicconi Massi, Daniele Cinciripini, Roberto Evangelisti, Enrico Genovesi, Martino Marangoni, Fulvio Merlak. Il lavoro vincente sarà pubblicato sulla rivista “FotoIt” e l’autore parteciperà al “Workshop Masterclass Hasselblad”, comprensivo di soggiorno. I primi due portfolio classificati parteciperanno alla selezione finale di Portfolio Italia 2017 Gran Premio Hasselblad. Grazie alla collaborazione della famiglia, sarà assegnato il premio “Fosco Maraini per il reportage”. Per iscriversi la scheda è disponibile su www. fotocinegarfagnana. it. Domenica sarà presentato il progetto “Polesine” con Daniele Cinciripini, seminario sulle luci di Apromastore e presentazione dei libri di Samuele Bianchi ed Eloj Lugnani. Sarà presente un tavolo per il progetto fotografico “La Famiglia in Italia”. Ospite d’onore del festival sarà Martino Marangoni fondatore di una importante realtà culturale e didattica come la “Fondazione Studio Marangoni. Iniziative di Fotografia Contemporanea”, della quale è presidente. Sabato riceverà il premio Rodolfo Pucci “la fibula d’oro”, riconoscimento che dal 1999 il Circolo assegna a chi si è distinto ai più alti livelli nel favorire la “Fotografia– incontro con la gente” .

Luca Dini