Arrampicata sul campanile e alla Rocca

CASTELNUOVO. Appesi in paese tra Rocca e Rocchette: questo il nome dell’originale iniziativa che il gruppo “L’Apuano Appeso” propone per il weekend del 10-11 giugno a Castelnuovo. Una due giorni...

CASTELNUOVO. Appesi in paese tra Rocca e Rocchette: questo il nome dell’originale iniziativa che il gruppo “L’Apuano Appeso” propone per il weekend del 10-11 giugno a Castelnuovo. Una due giorni dedicata all’arrampicata in collaborazione con il Gruppappeso di Empoli, Versante Apuano e Black Flag Toscana. Appuntamento sabato mattina davanti al Duomo di Castelnuovo perché dalle 10 si tenterà l’arrampicata del campanile e poi della Rocca Ariostesca sia con il metodo dell’arrampicata con corda sia con il metodo Streetboulder, a mani nude. Previsto anche un contest fotografico e la giornata si chiuderà con una cena organizzata dagli Autieri Garfagnana (prenotazione obbligatoria al 3425501293). Ci si potrà fermare a dormire campeggiando nel vecchio stadio comunale e domenica la manifestazione, si sposterà in località Rocchette, poco prima del Piglionico nel comune di Molazzana, per un’arrampicata libera in montagna. L’Apuano Appeso opera ormai da 3 anni sul territorio e conta ben 89 iscritti. «L’obiettivo – dice il presidente Daniel D’Onofrio – è essere un punto di aggregazione per chi ama scalare e anche avvicinare la gente alla montagna».